BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MELANIA REA/ Parolisi davanti al Tribunale del Riesame. La difesa in tre punti

Pubblicazione:lunedì 22 agosto 2011

Foto Ansa Foto Ansa

Ce ne sarebbero altre sei, maschili, più altre miste. Su queste non si sarebbe fatto alcun accertamento, limitandosi a concentrarsi su quelle del marito. Non è, infine, fondata su premesse dimostrabili l’ipotesi secondo la quale il cellulare di Melania non ha mai agganciato la cella di Colle San Marco ma solamente quella di Ripe di Civitella.   Ora il giudice del Tribunale della libertà dovrà decidere se ammettere la richiesta di scarcerazione o se lasciare Parolisi in galera. Il caporalmaggiore, partito a bordo di un furgone della polizia penitenziaria dal carcere, alle 9.15, al suo arrivo è stato assediato da una folla di giornalisti e cameraman. Due agenti lo hanno scortato fino all’aula, dov’era presente il collegio giudicante composto dal presidente Giuseppe Romano Gargarella e dai i giudici Bianca Maria Serafini e Anna Maria Tracanna. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.