BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RICETTE/ Il farro con le melanzane, quell’estate che risveglia la tradizione

Oltre alle zucchine, l’estate è anche tempo di melanzane. PAOLO MASSOBRIO ci presenta una ricetta corredata di video per cucinare al meglio questo ortaggio

Le melanzane tagliate a dadini da unire al farro Le melanzane tagliate a dadini da unire al farro

Dopo le zucchine, o forse a pari merito, ci sono le melanzane, altro prodotto di questa stagione, che per molti coincide con un piatto della mamma o della nonna: la parmigiana di melanzane.

Tuttavia la ricetta che vi forniamo oggi ci dà un’altra idea, che abbiamo mutuato in un posto incredibile, meta storica ormai del nostro Golosario. Si tratta dell’azienda Monterosso di San Lorenzo in Campo (via Costantinopoli, 9 - tel. 0721776511) che offre una serie di cereali antichi.

Addirittura, questa famiglia, ha aperto una farroteca dove ci si può fermare ad assaggiare un piatto dimenticato nel tempo. Di seguito la ricetta, ma anche il filmato che abbiamo girato, con i consigli aurei di Sandro Quintero. Buona melanzana a tutti!

P.S.: A proposito di melanzane, le migliori sott’olio le abbiamo assaggiate sempre nelle Marche, ma un poco più in giù, esattamente a Montecosaro dove Angela Giorgini ha il suo laboratorio. Chiamatela al numero 0733865978, lei sta in piazzale Stazione, 9. 

 

FARRO CON LE MELANZANE

 

Ingredienti per quattro persone

• 240 gr di farro (ammollato precedentemente per quattro ore)

• 1 melanzana

• 150 gr di feta

• origano

• zafferano

• cipolla

• aglio

• vino rosso

• sale

• brodo vegetale

• olio extravergine

 

Tagliate a dadini la melanzana, cuocetela in padella con olio extravergine, uno spicchio d’aglio, l’origano e il sale. In una casseruola adatta, fate tostare il farro con olio e cipolla bianca, bagnate con vino rosso e lasciate sfumare, poi cuocete per 15-18 minuti bagnando con il brodo (come per la cottura di un risotto).

A metà cottura aggiungete le melanzane preparate in precedenza e a fine cottura la feta tagliata a dadini e lo zafferano sciolto nell’acqua.

Per impiattare, potete adoperare una cialda di Parmigiano e guarnite con della feta tagliata a listarelle.

 

Ricetta di Sandro Quintero - La Farroteca • San Lorenzo in Campo (PU)