BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GIOVANNI BATTISTA/ La festa di un martire che visse nella gioia perché certo della salvezza

Pubblicazione:martedì 30 agosto 2011

Leonardo Da Vinci, San Giovanni Battista (1513-16) Leonardo Da Vinci, San Giovanni Battista (1513-16)

Come spesso fanno i Padri, anche Beda si serve di contrapposizioni per meglio illuminare due figure e con questa figura retorica aiuta a comprendere meglio le personalità di entrambe. La sua omelia termina con il pensiero di Paolo nella lettera ai Romani: ”Le sofferenze del momento presente non sono nulla a confronto della gloria che dovrà essere manifestata in noi”.
L’appunto più conciso sulla persona di Giovanni Battista viene da un educatore scomparso da poco, don Giorgio Pontiggia, che venerava in lui un uomo la cui ragione d’essere era totalmente Cristo.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.