BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MELANIA REA/ Parla il fratello Michele: "Il futuro di Vittoria lo deciderà il tribunale"

Salvatore Parolisi, foto Ansa Salvatore Parolisi, foto Ansa

Storie di relazioni poco pulite all'interno della caserma dove Parolisi faceva l'istruttore, il probabile coinvolgimento di altre persone, insomma buoni motivi per mettere a tacere la donna. E se proprio per questo a ucciderla non fosse stato lui, ma qualcun altro?

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
15/09/2011 - Se Melania fosse stata uccisa da un altro (luisella martin)

...il marito Salvatore saprebbe chi é o almeno aiuterebbe gli inquirenti a scoprire chi é fornendo tutta la verità in suo possesso. Diversamente agirebbe come un complice del delitto! Forse il movente che avrebbe Salvatore Parolisi non é abbastanza convincente, ma lo era il movente che mosse Caino?