BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SATELLITE UARS/ Nasa: caduto tra Canada e Pacifico, nessun pericolo per l’Italia

Fonte: Fotolia Fonte: Fotolia

Scenari apocalittici da blockbuster catastrofico si erano già aperti alle nostre menti. Ma per fortuna un cambiamento repentino lo ha dirottato verso altri luoghi, meno abitati, probabilmente è caduto nell’Oceano Pacifico.
In Italia per tenere sotto controllo la situazione era stato costituito un comitato speciale, che siuniva le diverse forze di emergenza: come ha spiegato capo della Protezione civile Franco Gabrielli del comitato tecnico-scientifico facevano parte il Dipartimento, l' Agenzia spaziale italiana, le Forze armate, i Vigili del fuoco, l' Ispra e l' Enav.
Scampato il pericolo dell’impatto letale dallo spazio, ora resta solo la curiosità di sapere dove sono finiti i frammenti di Uars, che ci ha fatto trascorrere una nottata da incubo, stile Armageddon. Peccato che non ci fosse Bruce Willis pronto a salvarci…

© Riproduzione Riservata.