BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PROCESSO LUNGO/ Il Csm lo boccia: effetti dirompenti sulla Giustizia

Fotolia Fotolia

Secondo i tre laici del Pdl che hanno votato contro in Consiglio, la censura di un ddl all’esame del Parlamento rappresenta una grava interferenza nell’attività delle Camere.  Zanon e Romano, del Pdl, hanno tuttavia ammesso che il disegno di legge presenta egli aspetti che sono «contestabili e non condivisibili».

© Riproduzione Riservata.