BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MALTEMPO GENOVA/ Rinviata Sampdoria-Empoli per neve, città bloccata

Causa la forte nevicata che sta colpendo la città di Genova, la partita di calcio Sampdoria-Empoli per il campionato di serie B in programma stasera allo stadio Ferraris è stata rinviata

Lo stadio Ferraris, foto Infophoto Lo stadio Ferraris, foto Infophoto

Sampdoria-Empoli rinviata per la neve che sta cadendo copiosa sulla città di Genova. Il maltempo annunciato si sta scatenando su gran parte della penisola, in particolare al momento ancor sul centro nord ma è previsto si sposti rapidamente anche al sud. E' la perturbazione di aria gelida e neve in arrivo dalla Siberia che ha già colpito l'Europa dell'est provocando molti morti tra Russia e Romania, Polonia compresa, e temperature che hanno toccato anche i quaranta gradi sotto zero. A Genova si erano avute precipitazioni già nel weekend ma da questa mattina la neve si è intensificata: chiuse oggi tutte le scuole, provvedimento che è stato esteso anche alla giornata di domani. Oltre alla chiusura delle scuole, spicca il rinvio della partita che era in programma questa sera allo stadio Ferraris tra Sampdoria ed Empoli valevole per il campionato di serie B. Non è la prima volta che a Genova vengono rinviate partite di calcio. Proprio per la neve venne rinviata nel dicembre 2009 la partita Genoa-Bari mentre sempre per una forte nevicata venne rinviato anche un derby, quello del 19 dicembre 2010. E' stato vietato anche il traffico alle vetture private: in serata si attendono gelate molto forti che renderebbero la viabilità assai pericolosa. Vista la situazione, però in via precauzionale, è stato decretato l'allarme uno valido per almeno 24 ore fino a nuove notizie. Questa notte si prevede che la temperatura nel capoluogo ligure scenda anche sotto allo zero. La neve non cade solo a Genova, ma in quasi tutta la riviera, in particolare si registrano nevicate nei comuni di Recco e di Chiavari nel Levante. Anche qui la temperatura è in forte calo con punte che arrivano anche di dieci gradi sotto il normale livello della stagione. La neve intanto comincia a cadere anche a Milano, l'unica grande città del nord ovest che ancora non era stata colpita dalle nevicate. Torino infatti è già sotto una spessa coltre di neve dallo scorso weekend. Le previsioni dei prossimi giorni non sono per niente buono.