BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 16 ottobre, viene celebrata Santa Margherita Maria Alacoque

Il giorno 16 ottobre la Chiesa Cattolica celebra e rende omaggio a Santa Margherita Maria Alacoque, nata a Lautecourt, nella Borgogna, il 22 luglio 1647. I dettagli della sua vita

Tutti i santiTutti i santi

Il giorno 16 ottobre la Chiesa Cattolica celebra e rende omaggio a Santa Margherita Maria Alacoque, nata a Lautecourt, nella Borgogna, il 22 luglio 1647. Figlia di ferventi cristiani, il padre di Margherita era il notaio Claude Alacoque, mentre anche la madre, Philiberte Lamyn, era anch'essa figlia di un notaio. Come ci viene riferito all’interno della sua autobiografia, la Santa racconta di aver fatto voto di castità all'età di cinque anni, mentre tre anni dopo, a seguito della morte del padre, la madre decise di mandarla in un collegio gestito da suore Clarisse. Qui cominciarono le prima apparizioni, a partire dal 1661 quando Margherita racconta di aver visto la Madonna. Nel 1669, all'età di 22 anni, riceve invece la cresima, occasione in cui scelse di aggiungere al suo nome anche quello di Maria. La famiglia, nonostante la sua volontà di entrare in monastero, desiderava per lei un matrimonio, ma Margherita Maria entrò ben presto nell'ordine della Visitazione del monastero di Paray-le-Monial. Qui, esattamente il 27 dicembre 1673, Margherita Maria Alacoque racconta di aver assistito a un’apparizione di Gesù, il quale le avrebbe chiesto una particolare devozione al suo Sacro Cuore. Margherita continuò ad avere tali apparizioni per ben 17 anni, fino al giorno della sua morte, avvenuta nel 1690. Furono però proprio queste apparizioni a renderla poco benvoluta dalle stesse consorelle e dai superiori, tanto che la Santa stessa dubitò della loro autenticità. Poi però Margherita Maria incontrò il gesuita Claude La Colombière, il quale era assolutamente convinto della veridicità delle sue apparizioni: egli divenne ben presto il direttore spirituale della Santa e prese anche strenuamente le sue difese quando la Chiesa locale giudicava le numerose apparizioni come semplici fantasie mistiche. In memoria del culto di Santa Margherita Maria Alacoque venne costruita la Basilica del Sacro Cuore nel quartiere di Montmartre a Parigi, accessibile dal 1876. All'apertura canonica della sua tomba, avvenuta nel luglio 1830, il suo corpo venne ritrovato incorrotto.