BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

UOMO SI DA' FUOCO/ Una domanda sul camionista "esodato" dalla vita

La piazza del Quirinale (InfoPhoto) La piazza del Quirinale (InfoPhoto)

Non possono bastare l’indignazione o la condanna, almeno quanto non possono l’indifferenza o la giustificazione. Nella storia del camionista risuonano fin troppo alti l’isolamento, il silenzio, disperazione: mentre della comprensione, del confronto, della solidarietà non si avverte neppure una eco lontana. Possiamo ancora permettercelo, specialmente in tempo di crisi? Dopo aver versato tutte le nostre lacrime, vale la pena di chiedercelo.

© Riproduzione Riservata.