BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CASO MELANIA REA/ Ergastolo per Salvatore Parolisi: le reazioni

Salvatore Parolisi (Infophoto)Salvatore Parolisi (Infophoto)

"Secondo me dalle risultanze che ho la scena del crimine racconta un'altra cosa rispetto a quanto sostiene l'accusa- sosteneva Ilaria nella chiacchierata con IlSussidiario.net- "Il fatto che ci siano tracce di dna di altre persone, il fatto che ci siano tracce di pneumatici che non sono compatibili con gli pneumatici di quella del Parolisi. E ancora: il fatto che nessuno lo ha visto. Se nessuno lo vede a Ripa di Civitella allora è stato fortunato. Nessuno lo vede a Colle San Marco quindi non c'era neanche lì. Chi sono quelli che lo hanno visto, questi famosi testimoni?". Ilaria punta anche sull'assenza della smoking' gun, tesi su cui hanno insistito parecchio gli avvocati della difesa: "Non si è mai trovata l'arma del delitto  e non ci sono tracce di Parolisi sul luogo del delitto". E ancora: "Se lui centra è sicuro che ci sono dei complici. Fisicamente non è possibile che sia lui l'assassino e soprattutto non è possibile che torni sul luogo del delitto a infierire sul corpo della moglie". 

© Riproduzione Riservata.