BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DOTTORI DELLA CHIESA/ Benedetto XVI proclama San Giovanni d’Avila e Santa Ildegarda di Bingen

Papa Benedetto XVI Papa Benedetto XVI

La vita di Santa Ildegarda fu caratterizzata anche da numerose visioni mistiche, che come ricorda il Corriere della Sera sono state interpretate in vari modi. Secondo Oliver Sacks, neurologo della Columbia University, le visioni di Santa Ildegarda avvenivano in concomitanza con la cosiddetta “aura”, la fase che prelude agli attacchi di emicrania. Per l’autore di “Risvegli”, in questa fase avverrebbero spesso delle allucinazioni visive dette “scotomi scintillanti”, accompagnate da immagini strane come forme geometriche distorte e linee spezzate simili a quelle delle mura medievali.

Ma Sacks con questa interpretazione non intendeva affatto mettere in dubbio l’ispirazione soprannaturale delle visioni di Santa Ildegarda: “Cariche di questa sensazione estatica, ardenti di un profondo significato teoforo e filosofico, le visioni di Ildegarda contribuirono a portarla verso una vita di santità e misticismo. Esse forniscono un raro esempio del modo in cui un evento fisiologico, banale, odioso o insignificante per la grande maggioranza delle persone, possa diventare, in una coscienza privilegiata, il sostrato di una suprema ispirazione estatica”.

© Riproduzione Riservata.