BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ALLARME MALTEMPO/ Frane e allagamenti a Massa Carrara, voli dirottati a Genova

E' allarme maltempo in molte zone del nord e centro Italia. Si registrano frane e allagamenti nella zona di Massa e Carrara. Salvate due persone in Abruzzo travolte da un torrente in piena

Foto InfophotoFoto Infophoto

E' allarme maltempo in molte zone del nord e centro Italia. Si registrano frane e allagamenti nella zona di Massa e Carrara. Due coniugi sono stati salvati dai vigili del fuoco in provincia dell'Aquila a Rovagnano: la loro auto era stata travolta dalle acque di un torrente in piena. La situazione peggiore al momento è tra Massa e Carrara: il sindaco di quest'ultima ha attivato il sistema di allarme telefonico. Gli abitanti sono invitati a rimanere nelle loro abitazioni e a salire nei piani alti. Diversi torrenti e canali di irrigazione sono straripati, diverse abitazioni sono state evacuate. Venezia si è invece svegliata con il codice rosso acqua alta. Al momento si registra un livello di 150 centimetri mentre il vento di scirocco fa alzare la marea astronomica. E' prevista nel corso della serata una marea astronomica di circa 90 centimetri che nella mattinata di domani lunedì potrebbe toccare anche i 110 centimetri. In Liguria continua lo stato di allerta 2, il massimo previsto, fino a mezzogiorno di oggi. Ieri tutte le scuole sono rimaste chiuse mentre oggi tutti gli esercizi commerciali, sportivi e religiosi che si trovano in locali interrati dovranno rimanere chiusi nel quartiere di Ferragnano, dove proprio un anno fa circa si registrò la devastante inondazione che provocò diversi morti. Anche qui alcune evacuazioni e chiusura in tutta Genova di cimiteri, parchi pubblici e sottopassaggi pedonali delle zone a rischio esondazione. L'aeroporto di Genova rimane aperto ma a causa di scarsa visibilità molti voli vengono dirottati: i giocatori della Sampdoria che dovevano partire per Palermo sono stati costretti a prendere il loro volo dall'aeroporto di Pisa. Dirottati i voli per Cagliari, Londra e Roma Fiumicino. Si giocherà invece regolarmente oggi a Marassi la partita tra genia e Napoli. Lo ha deciso con un comunicato il sindaco: "Ad oggi la partita Genoa-Napoli al Ferraris si gioca. L'allerta è confermata fino a domani alle 12. Se tutto resta così, si gioca". C'è allarme maltempo anche in Lombardia dove viene monitorato il fiume Seveso soggetto a continue esondazioni quando le piogge sono insistenti come in queste ore. A Roma la protezione civile segue l'evolversi della situazione.