BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

STRAGI MAFIA/ Arrestato Cosimo D'Amato: fornì l'esplosivo per uccidere Giovanni Falcone

Foto InfophotoFoto Infophoto

Al momento D'Amato è accusato di aver fornito l'esplosivo per gli attentati di via Fauro a Roma (14 maggio 1993), via dei Georgofili a Firenze (27 maggio 1993), San Giovanni in Laterano e San Giorgio al Velabro a Roma (28 luglio 1993), via Palestro a Milano (27 luglio 1993). 

© Riproduzione Riservata.