BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MALTEMPO TOSCANA/ Grosseto, la testimonianza: isolati per ore, ecco cosa abbiamo vissuto

I disagi in Toscana (InfoPhoto) I disagi in Toscana (InfoPhoto)

Ghiribelli ci spiega infatti che non è la prima volta che la cittadinanza deve fare i conti con tali disagi: «Tutte le volte che le precipitazioni si fanno consistenti, il comune di Alberese puntualmente rimane isolato: proprio per questo abbiamo presentato un esposto alle autorità competenti, ma purtroppo la situazione permane e questo ci preoccupa molto». Nel sottopasso Sud che porta ad Alberese, quello su cui passa anche la ferrovia, «l’acqua arrivava fin sopra ai binari. Era completamente allagato, quindi la gente non ha potuto far altro che tentare di attraversare i binari. Poi, fortunatamente, è stato deciso di bloccare anche il transito dei treni quindi i rischi sono diminuiti, ma è chiaro che non si può continuare così». Il vero problema, continua a raccontarci Ghiribelli, è che le turbine predisposte per rimuovere l’acqua dai sottopassi «non hanno funzionato. E non è la prima volta che succede. Da poco sono quindi arrivati altri soccorsi da fuori con macchine più potenti con cui hanno cominciato a togliere l’acqua, però la preoccupazione rimane perché tutte le volte che la pioggia si fa forte ci ritroviamo sempre in queste condizioni». E se nessun abitante del piccolo comune in provincia di Grosseto si è ritrovato in pericolo durante questa occasione, ci spiega, «è solo perché hanno finalmente riparato il segnale che, all’esterno del sottopasso, indica la presenza dell’acqua. In passato, invece, diversi cittadini hanno rischiato molto proprio perché tale segnale non funzionava».

 

(Claudio Perlini)  

© Riproduzione Riservata.