BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

RAPIMENTO SPINELLI/ Il ragioniere di Berlusconi: non è stato pagato alcun riscatto

La conferenza stampa in Questura dopo il rapimento (InfoPhoto)La conferenza stampa in Questura dopo il rapimento (InfoPhoto)

Ghedini continua poi nella ricostruzione: “Soltanto nella tarda mattinata di mercoledì 17 ottobre, cioè il giorno dopo, il rag. Spinelli si recava dal Presidente Berlusconi per raccontargli cosa era realmente successo”. A questo punto Berlusconi avvisava telefonicamente lo stesso Ghedini, a cui “chiedeva di contattare subito la Procura di Milano. Il rag. Spinelli però mi pregò di attendere ancora per consentirgli di avvertire la moglie sull'evolversi della situazione. Infatti i coniugi avevano subito pesanti minacce dai sequestratori nel caso in cui avessero narrato i fatti o addirittura avvertito l'Autorità Giudiziaria”, conclude Ghedini. 

© Riproduzione Riservata.