BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

COLLETTA ALIMENTARE/ Vittadini: una condivisione che nessuna crisi può impedire

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Così, naturalmente, ci si unisce in reti sociali in cui questa nostra natura è sostenuta e valorizzata. Il significato della sedicesima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare (organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare onlus sabato 24 novembre) è tutto qui: fare una spesa per i poveri come espressione della gratitudine per essere al mondo, per essere voluti, per essere generati da un amore, qualunque sia. Il gesto, semplicissimo, esprime quell'impeto radicale a farsi compagni degli altri che nessuna crisi potrà estirpare. E questo diviene nuova speranza per tutti e nuova energia per la ricostruzione che in ogni settore ci aspetta.

© Riproduzione Riservata.