BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GUSTO/ Anche la cucina della nonna può diventare ideologia

Pubblicazione:mercoledì 28 novembre 2012

Cuochi al lavoro in un ristorante (Foto: Infophoto) Cuochi al lavoro in un ristorante (Foto: Infophoto)

Dai svegliamoci con un plin (che vuol dire pizzicotto) e lasciamo i luoghi comuni ai quei tromboni che suonano sempre lo stesso monologo. La nuova cucina italiana, al di fuori dei cuochi d'artificio che stanno facendo il loro tempo (e che ancora piacciono a quelli di certe guide) è ormai salpata. E se vogliamo essere precisi, è salpata da ben sette anni. E' una cucina di tradizione, nel senso che trae dal passato i prodotti di qualità e li rende attuali con la felice creatività di una generazione che ha comunque seguito dei maestri. Una cosa ben diversa dalla cucina della nonna in senso classico, una cucina che definirei contemporanea. I nomi ? Sono quelli dei 67 cuochi delle Soste... e molti altri ancora. Più di così!



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.