BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 15 dicembre, viene celebrata Santa Maria Crocifissa di Rosa

Paola Francesca Maria di Rosa, salita agli altari con il nome di Santa Maria Crocifissa, nacque a Brescia dove fondò le Ancelle della Carità, che si occupavano dell’assistenza ai malati

Tutti i santi Tutti i santi

Paola Francesca Maria di Rosa, salita agli altari con il nome di Santa Maria Crocifissa, nacque a Brescia il 6 novembre del 1813, in una ricca famiglia di imprenditori locali. Rimasta molto presto priva della madre, a 11 anni viene mandata a studiare presso il Collegio della Visitazione. Terminati gli studi, a 17 anni torna in famiglia. Ancora adolescente compie un voto di castità e, nonostante il padre Clemente avrebbe voluto che si sposasse, Paola Francesca non intende infrangere la sua promessa. Alla fine il padre accetta la volontà della figlia e la manda ad Acquafredda, un piccolo paese del Bresciano, per dirigere una fabbrica di filati di seta appartenente alla famiglia. Anche se impegnata a fondo nel lavoro, Paola Francesca trova sempre il tempo di dedicarsi alle opere di carità. Con altre ragazze organizza un gruppo di infermiere volontarie.

Quando nel 1836 in Lombardia, Veneto ed Emilia scoppia una epidemia di colera, Paola Francesca e il suo gruppo fanno servizio volontario nel lazzaretto, dove sono assistiti orfani e malati. Nel 1840 il gruppo creato da Paola Francesca è composto da ben 32 ragazze infermiere volontarie dotate anche di preparazione religiosa. Il Vaticano riconoscerà la confraternita soltanto nel 1851, con il nome di “Ancelle della Carità”. Un anno dopo Paola Francesca decide di pronunciare i voti definitivi diventando Suor Maria Crocifissa. Maria Crocefissa era il nome della sorella di Paola Francesca morta nel 1839 durante le epidemie di colera. Suor Maria Crocefissa guiderà le sue “Ancelle” dimostrando un’infinita bontà e fede. Piano piano il lavoro della congregazione religiosa si espande anche in altre provincie. In visita alla casa delle Ancelle della città di Mantova, Suor Maria Crocefissa si ammala. Riuscirà a tornare a Brescia in tempo per salutare le consorelle e morirvi il 15 dicembre del 1855. Sarà proclamata Santa nel 1954 da Papa Pio XII.

Oggi si festeggiano anche:

Santa Virginia Centurione Bracelli;

Beato Raimondo Eirin Mayo;

San Massimino di Micy Abate;

Beata Maria della Pace Vergine;

Beata Margherita Fontana Vergine;

San Bacco il Giovane.