BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 9 dicembre, viene celebrato San Juan Diego Cuauhtlatoatzin

Pubblicazione:domenica 9 dicembre 2012

Foto Infophoto Foto Infophoto

Un santo poco noto qui in Europa e in Italia, ma un santo importantissimo nel suo paese natale, il Messico. Non solo perché uno dei primissimi indio (era azteco) a ricevere il battesimo, non solo perché contadino poverissimo e quindi simbolo della povertà di tanta parte del Messico, ma perché fu l'uomo a cui apparve la Madonna, quella di Guadalupe che è simbolo stesso del cattolicesimo dell'America latina. Juan Diego era dunque un discendente degli aztechi che avevano dominato il Messico prima dell'arrivo degli spagnoli: il suo nome era Cuauhtlatoatzin (il cui significato è "colui che grida come un'aquila"), nato nel 1474. Quando si convertì al cristianesimo nel 1524 si fece cambiare il nome in Juan Diego. Juan Diego era un semplice contadino, lui e la moglie Malintzin furono i primi indios battezzati. La moglie Maria Lucia (nome cattolico ricevuto con il battesimo) morì nel 1528 in giovane età. Nel 1531 la vita di Juan Diego venne sconvolta da una serie di eventi eccezionali. Il contadino che si era recato per una passeggiata sulla collina di Tepeyac vicino a Città del Messico, vide apparire la Madonna. A memoria di quel fatto miracoloso, venne poi costruita la Basilica di Nostra Signora di Guadalupe. All’interno del santuario ad oggi è conservata l’immagine della Madonna che miracolosamente sarebbe apparsa sul mantello appartenuto a Juan Diego. Dopo le apparizioni, il Santo si ritirò a vivere in solitudine e preghiera vicino al Santuario. Lì rimase sino al 1548, anno in cui morì.

Nel corso dei secoli, diversi studiosi hanno espresso forti dubbi sulla reale esistenza di San Juan Diego Cuauhtlatoatzin. La stessa Chiesa ha riconosciuto di non avere documentazione certa dell’esistenza reale del Santo. Esistono però degli indizi che, anche seppur minimi, sono stati ritenuti sufficienti per consentire il proseguimento dell’iter di canonizzazione. San Juan Diego Cuauhtlatoatzin è stato dichiarato Beato nel 1990 e Santo nel 2002. La canonizzazione è stata celebrata da Papa Giovanni Paolo II durante una visita pastorale in terra messicana. Lo si ricorda il 9 dicembre perché giorno della prima apparizione della Vergine (la festa della Vergine di Guadalupe è invece il 12 dicembre, data della Sua ultima apparizione). 


  PAG. SUCC. >