BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SAN VALENTINO 2012/ Camillieri: vi svelo "chi" si è appropriato dei simboli cristiani

Pubblicazione:

San Valentino battezza Santa Lucilla (particolare) - Jacopo Bassano  San Valentino battezza Santa Lucilla (particolare) - Jacopo Bassano

Nessun complotto, ma qualcosa di peggiore: «tutto questo dipende dalla deriva umana, e dal peso del peccato originale che ci trascina in basso; ma anche dall’azione del Principe di questo mondo che condiziona gli uomini pervertendo ciò che, inizialmente, è buono. Del resto,  il male per essere appetibile si deve presentare sub specie boni». Tornando al nostro Valentino, Camilleri ci spiega perché è opportuno ripristinarne l’originale messaggio: «La Chiesa propone la devozione dei santi per due motivi: affinché fungano da esempio; testimoniano, infatti, la verità del cristianesimo manifestando come ha saputo moltiplicare la loro umanità. E perché intercedano per noi presso Dio». 

 

(Paolo Nessi)

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.