BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COSTA ALLEGRA/ L'ex comandante: vi spiego cosa succede in caso di incendio a bordo

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Resta da capire cosa ne poteva essere di un migliaio di persone in avaria a 20 miglia dalla costa. “Si tratta di mari, quando non c'è il monsone, prevalentemente tranquilli. E, in questo periodo dell'anno, ne soffia ben poco. Resta il fatto che una nave senza propulsione e con solo una fonte energetica di emergenza, ha bisogno di assistenza. Siccome si trova in una località in cui il mondo non è particolarmente avanzato dal punto di vista tecnologico, ed è lontana da porti equipaggiati, occorre, tuttavia, fare il più in fretta possibile. Le precauzioni non sono mai troppe”.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.