BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EMERGENZA NEVE/ Allarme gas. Diciotto morti per il freddo, Roma riaprono domani scuole e uffici

Foto Infophoto Foto Infophoto

Oggi è previsto un nuovo picco con un consumo di almeno 440 milioni di metri cubi. Non solo il consumo eccezionale in Italia: la Russia che ci fornisce la maggior parte del gas sta riducendo sensibilmente gli approvvigionamenti. Regolari invece i rifornimenti di gas provenienti dal Nord Africa.

© Riproduzione Riservata.