BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCIOPERO LUFTHANSA/ La compagnia tedesca cancella oggi 400 voli. Giovedì tocca a Iberia

Settimana nera per il trasporto aereo europeo, dopo che le due compagnie Lufthansa e Iberia hanno annunciato diversi scioperi per questi giorni. Si comincia oggi con la compagnia tedesca

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Settimana nera per il trasporto aereo europeo, dopo che le due compagnie Lufthansa e Iberia hanno annunciato diversi scioperi per questi giorni. Si comincia oggi con la compagnia tedesca, che in questa giornata ha fatto sapere che verranno cancellati quattrocento voli a causa dello sciopero previsto per il personale addetto allo smistamento bagagli e alla sicurezza all’interno degli aeroporti della Germania. Lo sciopero, proclamato dal sindacato Verdi che chiede salari più alti per i dipendenti pubblici, creerà maggiori disagi nell’aeroporto di Francoforte, dove il personale incrocerà le braccia per nove ore e mezza, mentre presso gli altri scali la durata sarà leggermente minore. Ma, come detto, i disagi per il trasporto aereo nel Vecchio Continente non finiscono qui, perché anche in Spagna la compagnia aerea Iberia ha annunciato di aver annullato altri quattrocento voli (che insieme a Lufthansa sono quindi 800 totali) per la giornata di giovedì 29 marzo. In questo caso lo sciopero è stato organizzato dai sindacati per protestare contro la riforma del lavoro che ha varato il governo spagnolo presieduto da Mariano Rajoy. Proprio per evitare ulteriori disagi alla circolazione aerea e ai passeggeri che dovranno scontrarsi con questi scioperi, la compagnia spagnola Iberia ha sottolineato di aver «flessibilizzato le tariffe per facilitare, per quanto possibile, il cambio dei biglietti ai clienti coinvolti da queste cancellazione, o il rimborso nel caso in cui non si riescano a trovare alternative». Un portavoce della compagnia ha annunciato che Iberia ha annullato in totale 222 voli, mentre l’altra filiale, Air Nostrum, ne ha cancellati 202. Solamente due giorni fa, Iberia ha inaugurato, con la tratta Madrid-Alicante, la sua nuova linea low cost, la Iberia Express, con prezzi che partono da 25 euro. La flotta prevista per questa nuova linea a basso costo è composta per il momento da quattro Airbus A320, e le tratte vanno da Madrid a Palma di Maiorca, Alicante, Malaga e Siviglia, anche se già da questa estate verranno aggiunte nuove destinazioni, in Spagna e nel resto d’Europa.