BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

NO TAV/ 2. La "lezione" del Brennero a quelli della Val di Susa

InfophotoInfophoto

Tutto ciò ha sortito, probabilmente, l’effetto desiderato. «Si figuri – aggiunge – che esistono, in rete, tutta una serie di informazioni accessibili al pubblico, attraverso, ad esempio, dei totem multimediali dislocati nelle stazioni di Innsbruck e Bolzano per verificare, ad esempio, la distanza che intercorrerà tra il tunnel e la propria abitazione. Tutti gli studi effettuati, infine, sono sati resi disponibili».

© Riproduzione Riservata.