BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ Oggi,12 aprile, è San Zeno, vescovo e patrono di Verona

Tutti i santi Tutti i santi

Si narra che sia prima che durante il suo episcopato il santo dovette combattere a più riprese contro il demonio che lo disturbava e che lui scacciava adeguatamente tanto da influenzare l'iconografia a lui dedicata, che lo vede spesso rappresentato come calpestatore di Satana. Tale qualità fece si che l'imperatore Gallieno lo chiamasse per esorcizzare la sua unica figlia: ottenutane così la guarigione, Gallieno per riconoscenza gli concesse la piena libertà di edificare chiese, di predicare il cristianesimo e gli donò anche il suo diadema, che il santo divise tra i poveri. Oltre a essere un uomo saggio e dalla vasta cultura, sembra che San Zeno fosse anche bonario e gioviale, tant'è che viene rappresentato sorridente su più raffigurazioni, compresa la statua custodita nella chiesa di San Procolo.

© Riproduzione Riservata.