BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EMANUELE FILIBERTO/ Shock su Twitter: Il cancro è tornato, mi devo operare

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

Emanuele Filiberto il male si è ripresentato. Poche parole su Twitter da parte del principe di casa Savoia per annunciare un nuovo ricovero causa tumore. In realtà, nessuno o quasi sapeva che Emanuele Filiberto aveva già sofferto di un tale grave problema, il manifestarsi di un cancro. Adesso il male come ha detto lui stesso si è fatto di nuovo vivo e occorre un nuovo ricovero e una nuova operazione. E' shock per la coraggiosa ammissione pubblica dell'erede Savoia che ha scritto queste parole sul social network: "Il male si è ripresentato. Sono a Ginevra perché domani mattina mi opero di nuovo... Passeremo anche questa...". Le notizie che giungono dal manager del principe parlano di una recidiva di un cancro al setto nasale: adesso il cancro che era già stato combattuto una volta si è ripresentato con diversi focolai di malattia. Emanuele Filiberto ringrazia i messaggi che gli arrivano su Twitter dicendo che gli danno forza per combattere la malattia. La prima volta era successo quattro mesi fa: "Emanuele è stato operato quattro mesi fa per un tumore al setto nasale ma il male è riapparso in più focolai" ha detto il suo portavoce spiegando la situazione. Domani la nuova operazione poi la convalescenza in attesa del responso della nuova biopsia. Tre mesi fa dopo la prima operazione Emanuele Filiberto aveva parlato di quanto gli era successo. All'improvviso, un giorno, gli era sparita la voce. Dopo una intera settimana in quelle condizioni la moglie gli aveva consigliato di farsi vedere da un dottore. La visita e la terribile scoperta: un tumore. Non ne ha voluto parlare a casa mentre aspettava i risultati dell'esame medico: nel frattempo il tumore si era quasi raddoppiato. Ciò che lo ha sostenuto maggiormente, spiega, in tale situazione è stata la sua fede: "Grazie alla fede non ho paura della morte. Credo all'angelo custode che mi ha già salvato tre anni fa dopo l'incidente in moto. Poi il desiderio di riabbracciare le mie figlie, Vittoria e Luisa è stato fondamentale. Come la voglia di rimettermi al lavoro sul mio nuovo programma". Oggi l'ultimo messaggio su Twitter prima dell'operazione: Emaniele Filiberto ha postato una foto del braccialetto che gli è stato messo in ospedale e ha scritto un saluto. "Buona giornata a tutti, spero potervi dare notizie al più presto…". 


  PAG. SUCC. >