BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 2 maggio, è Sant’Atanasio

Tutti i santi Tutti i santi

 Per l'ennesima volta, nel 365 il Santo lasciò Alessandria, perseguitato da Valente, imperatore d'Oriente, mosso dalla sua amicizia con gli ariani. Passati solo 4 anni, ritornò, perché il popolo egiziano minacciava pesanti rivolte in tutto il paese. Il vescovo perseguitato non lasciò mai più la sua sede, fino al giorno della sua morte avvenuta il 2 maggio 373. Nel corso della sua vita ha difeso i detentori di vera fede, meritando a pieno titolo, l'appellativo di "padre dell'ortodossia". I suoi scritti sono unilateralmente studiati e rinomati da tutte le correnti di pensiero. 

© Riproduzione Riservata.