BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 20 maggio, si celebra San Bernardino da Siena

Pubblicazione:

Tutti i santi  Tutti i santi

Bernardino rimasto prima orfano di madre e a soli sei anni di padre venne cresciuto da due zie che lo crebbero all'amore verso la Madonna. Bernardino crebbe sempre più innamorato della Chiesa e durante le sue prediche nelle piazze riusciva a rapire l'attenzione di tutti quasi trasfigurandosi in volto. Attraversò l'intera Lombardia attanagliata da guerre tra comuni. A Treviglio in lotta con il comune limitrofo di Caravaggio, egli fece innalzare un palco a metà strada tra i due comuni e dopo i suoi insegnamenti i due rappresentanti dei comuni in lotta si abbracciarono sotto il palco. Si narra che a Mantova egli fosse giunto galleggiando sul mantello perché la barca che lo doveva condurre era già salpata. A Venezia dove sembrava che le cose andassero meglio Bernardino si ritrovò in forte dialettica con i mercanti che si servivano dell'usura rovinando la vita di molti altri. Dagli insegnamenti di quei giorni si prese spunto per redigere un manuale di regole etiche per il lavoro dei commercianti. Tanto erano belle le sue prediche che ci fu ci lo seguì per trascrivere tutto ciò che diceva, raccogliendo ogni singola parola. Morì a L'aquila nel 1444 dopo pochi giorni da un bellissimo ed indimenticabile sermone su Maria e le dodici stelle che compongono lo stellario, ci sono centinaia di testimonianze scritte di persone che presenti a quest'ultima omelia videro sulla testa del predicatore ormai morente una stella.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.