BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TERREMOTO EMILIA-ROMAGNA/ Ancora scosse nella notte, gli sfollati salgono a 4 mila

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Abbiamo governato tutto il processo delle strutture sanitarie che per ragioni di sicurezza abbiamo chiuso, assistendo tutti i pazienti. Ora anche con il contributo di altre regioni abbiamo in corso le valutazioni per le abitazioni, gli edifici pubblici religiosi e le imprese, allo scopo di fare una quantificazione dei danni, dopo di che si aprirà il grande tema della ricostruzione».

 

© Riproduzione Riservata.