BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FECONDAZIONE/ La Consulta: Il no all’eterologa è legittimo per una sentenza della Corte Ue

Foto Infophoto Foto Infophoto

L’avvocato Giandomenico Caiazza, legale di una delle coppie che hanno presentato ricorso, aveva invece sottolineato: “La violazione dell’articolo 3 della Costituzione appare di evidenza inconfutabile. Soggetti affetti dalla medesima patologia si vedono negare, oppure ottengono, l’esercizio del diritto costituzionale alla procreazione”.

© Riproduzione Riservata.