BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

AGENZIA DELLE ENTRATE/ Bergamo, liberi 14 ostaggi su 15. Il sequestratore vuole parlare con la stampa

InfophotoInfophoto

A marzo, un imprenditore di 58 anni residente a Ozzano Emilia si era dato fuoco all’interno della propria auto, di fronte vicino alla filiale dell’Agenzia delle entrate di via Nanni Costa, a Bologna. Dopo pochi giorni di agonia era morto in ospedale. 

© Riproduzione Riservata.