BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAPA A MILANO/ Atm: variazioni, sospensioni, chiusura metro, tram, bus venerdì 1 giugno 2012 , sabato 2 e domenica 3. Orari, info, numero verde

In occasione del VII Incontro Mondiale delle Famiglie i mezzi del trasporto pubblico subiranno modifiche nei percorsi e negli orari per garantire efficienza e sicurezza  

Benedetto XVI Benedetto XVI

metro, tram bus con deviazioni e chiusura, orari e numeri per info – In occasione della presenza del Papa a Milano, venerdì 1 giugno 2012, sabato 2 giugno e domenica 3, per il VII Incontro Mondiale delle Famiglie, i mezzi ATM (linea urbana ed extraurbana) subiranno variazioni per consentire un servizio efficiente e garantire condizioni di sicurezza e ordine a tutti coloro che parteciperanno all'evento. Venerdì pomeriggio, 1 giugno 2012, annuncia il portale ufficiale del Comune di Milano per garantire la sicurezza all’arrivo del Papa, gli accessi alla metropolitana Duomo M1 (linea rossa) e M3 (linea gialla) saranno chiusi dalle ore 16 circa.  Sarà possibile utilizzare le fermate limitrofe di Missori e Montenapoleone sulla M3 o Cordusio e San Babila sulla M1. Saranno, inoltre, possibili altre chiusure temporanee di alcune stazioni, sempre su richiesta delle autorità di pubblica sicurezza. Anche il trasporto pubblico di superficie verrà modificato, su indicazione delle autorità di pubblica sicurezza, con inevitabili sospensioni e rallentamenti durante il trasferimento del Santo Padre dall’aeroporto di Linate a Piazza Duomo dalle 16 circa e, a seguire, da Piazza Duomo alla Scala fino in serata. Da venerdì pomeriggio fino a domenica pomeriggio, sempre per motivi di sicurezza, modificano il capolinea i tram 15 e 23, che terminano in via Dogana (al capolinea della linea 24) invece di piazza Fontana. Venerdì pomeriggio pomeriggio da Linate a piazza Duomo e nella mattinata di sabato 2 giugno dall’Arcivescovado allo stadio San Siro potranno essere prese misure di sicurezza straordinarie, tra cui divieti di parcheggio, sospensione temporanea della circolazione, deviazione dei mezzi pubblici.

Sabato 2 e domenica 3 giugno il servizio di trasporto pubblico sarà potenziato sia in metropolitana che in superficie. Metropolitana: Le linee M1 e M3, che conducono in prossimità del Parco Nord/Aeroporto di Bresso e tutti i relativi parcheggi saranno in servizio tutta la notte tra sabato 2 e domenica 3 giugno senza interruzione. Domenica 3 giugno la linea M2 avrà un’apertura anticipata alle 5 del mattino. Predisposto un potenziamento nelle due giornate ed in particolare sabato dalle 12 alle 20 e dalle 22 all’1.00; domenica dalle 4 alle 9 e dalle 12 alle 17. I percorsi suggeriti: Linea M1: scendere a Sesto Rondò o Sesto F.S. e proseguire a piedi fino al sito dell’evento. (Solo per chi ha difficoltà motorie proseguire fino a Sesto FS e utilizzare la linea 729). Linea M3: scendere obbligatoriamente ad Affori F.N. per proseguire a piedi fino al sito dell’evento. (Solo per chi ha difficoltà motorie disponibili i bus 52 e 40 da Affori FN o, proseguendo fino alla fermata Comasina, i bus 83 e 729). Si ricorda che da Comasina non è previsto percorso pedonale.

Superficie La linea notturna N42 ed il tram 31 opportunamente potenziato saranno in servizio tutta la notte tra sabato e domenica, in aggiunta alla rete notturna già attiva il sabato notte. Sperficie: le linee saranno potenziate per l’accesso al sito, attive a partire dalle 4,30 del mattino: le linee di tram 4, 5 e 31, che garantiscono la principale modalità di accesso al sito dell’evento per chi proviene da Milano. Bus 40, 42, 52, 83, 728 e 729 garantiscono accessibilità al sito dell’evento dai principali punti di interscambio ferroviari e metropolitani. Percorsi suggeriti in superficie: da piazza Cairoli/Castello - Tram 4 fino al capolinea, da qui seguire il percorso pedonale. La linea transita anche da Lanza M2 e Maciachini M3. Da Stazione Centrale– Tram 5 fino al capolinea, bus 42 fino al capolinea o il bus 728 e poi, per tutti, seguire il percorso pedonale. Da Zara– Tram 31 fino alle fermate Parco Nord. Da qui seguire il percorso pedonale. Complessivamente, sulla rete di superficie, saranno offerte oltre 3.000 corse aggiuntive in ciascuna giornata.

Altre linee di superficie potenziate: la circolare filoviaria 90/91 (attiva tutta la notte), le linee di tram 2, 3, 9, 12, 15, 24, 27, le linee bus 43, 49, 50, 51, 54, 56, 57, 58, 61, 63, 67, 70, 73, 74, 92, 94, 95, 165, 701, le linee interurbane 166, 924,325, le linee 64 (corse con termine a Corsico), 66 (corse con termine a Peschiera), 89, 140, 351, 705, 709, che normalmente non effettuano servizio in giorni festivi, e che invece effettueranno il servizio del sabato entrambi i giorni. Solo il 3 giugno le linee 77, 121, 130, 322, 327. Linee effettuate da altri gestori per conto di ATM: 222, 230, 433, 560, 965, 423, 542. Verranno deviate le linee che transitano a Bresso, Cormano, Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo: 51, 83, 87, 700, 701, 702, 705, 728, 729. Servizio sospeso per le linee 708 e 727.

La Linea 15, come riporta il sito ATM, dalle ore 17 di venerdì 1 al termine del servizio di domenica 3 giugno, subirà lo spostamento capolinea in via Dogana invece di piazza Fontana Direzione via Dogana: la linea da Gratosoglio effettua il percorso regolare fino a piazza Missori, poi invece di proseguire in via Albricci, svolta in via Mazzini, via Cappellari, via Dogana. Direzione Rozzano: da via Dogana la linea prosegue in via Giardino, via Mazzini, piazza Missori, percorso regolare. Nel medesimo lasso di tempo ci saranno altre variazioni di orari, capolinea e sospensioni di altre linee extraurbane, per conoscerle tutti, vi rimandiamo al sito ufficiale di ATM Milano, con il link diretto, alla pagina seguente, a tutte le variazioni previste. Per quanto riguarda la metropolitana, la linea rossa M1 e la gialla M3 rimarranno in servizio tutta la notte tra sabato 2 giugno 2012 e domenica 3 giugno. Per quanto riguarda la linea M2 (verde), inizierà il servizio domenica mattina a partire dalle ore 5. I mezzi pubblici di superficie che giungono direttamente al sito dell'incontro con il Papa, saranno funzionanti a partire dalle 4.30 di domenica 3 giugno. Anche TreNord potenzierà il servizio con treni verso le stazioni di Affori Nord e Sesto FS, a cominciare dalle 4 del mattino della domenica. Lo scopo dell'anticipo di orario nel servizio di trasporto pubblico è far sì che i pellegrini raggiungano il sito dell'incontro con il Papa possibilmente entro le 6 della domenica mattina.

Domenica mattina il taxi da Steazione Centrale a Bresso, luogo dell'incontro, avrà la tariffa forfettaria fissa di 12 euro. 

Da domani a domenica, per tutto per tutto il weekend, sarà attivo il numero verde 800.368636 per fornire ai cittadini e ai pellegrini in tempo reale le informazioni sulla viabilità nella Ztl e in tutta Milano. Gli organizzatori invitano i pellegrini a recarsi nei luoghi degli incontri non solo con metropolitane, ma avvalendosi anche dei mezzi di superficie.  Continua alla pagina seguente con link e info anche sulle .