BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LETTERA CARRON/ Franchi: io, di sinistra, dico no a chi vorrebbe far sparire Cl

Immagine d'archivio (Infophoto) Immagine d'archivio (Infophoto)

Qualcosa di simile lo abbiamo già visto, in mondi molto diversi dal vostro, una ventina d’anni fa: non è stato un bel vedere, di quello scatafascio non hanno pagato un prezzo amarissimo solo i diretti interessati ma, basta guardarsi attorno, tutto il Paese. Io scommesse non ne faccio, anche perché, in genere, le perdo. Ma spero nell’esatto contrario. Spero che sappiate, e non sarà facile, guardarvi dentro; correggere, anche radicalmente, quello, e non è poco, che va radicalmente corretto; ricalibrare la natura e la qualità della vostra esperienza senza smarrirne l’ispirazione di fondo, ma pure senza immaginare impossibili ritorni alle origini; porre su basi nuove, e diverse, il vostro rapporto con la politica. 

C’è, dalle mie parti, chi pensa: finalmente ce ne stiamo liberando, di questi cattoliconi così pratici del potere e del sottopotere. Io spero nell’esatto contrario. Perché senza di voi, o con voi ridotti all’angolino, saremmo tutti più poveri: in una crisi oscura come questa che ci tocca vivere, della vostra presenza c’è bisogno. E anche perché, più prosaicamente e, se volete, egoisticamente, ci tengo ad avere un interlocutore pesante e ingombrante (perché questo voi siete: pesanti e ingombranti), con il quale, all’occorrenza, litigare. Il che, come è noto, fa bene alla salute.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
07/05/2012 - Non se ne può più (pino mulone)

Non se ne può più di questi laiconi che ci rilasciano patenti di agibilità democratica! Mi Permetto di ricordare che "quando voi non c'eravate, noi c'eravamo; quando voi non ci sarete più noi ci saremo ancora!". Grazie a Dio.

 
07/05/2012 - sorpresa (alcide gazzoli)

UNO SI ALZA al mattino... e pensa che sto mondo sia tutto un disastro. Poi trova questo articolo e... Che bello è sbagliarsi! A volte - spesso - pensi che il mondo sia fatto solo da deficienti ed intimamente ti deprimi nella convinzione errata che la speranza passi dalla tua esclusiva percezione. Poi arriva la realtà che è inesorabilmente positiva. A prescindere, è positiva: Bello!

 
07/05/2012 - ma quanta ipocrisia! (Pietro Sita)

Comunione e liberazione come l'opus dei (scritta volutamente in minuscolo) sono definite lobby. Odio l'uso di termini anglosassoni per darsi un tono: spending review, meeting, lobby. Abbiamo termini italiani che non hanno nulla da invidiare all'inglese e che rendono molto meglio il vero significato dei termini. LOBBY SI TRADUCE PERFETTAMENTE CON MAFIA e soprattutto rende perfettamente l'idea di quello che sono queste due organizzazioni. E' inutile volerle ammantare di un velo religioso. Questi signori fanno sporchi affari a spese della collettività. La sanità muove tanti soldi e chi si vuole arricchire in fretta ci si butta e non guarda in faccia a nessuno. Non scomodiamo Dio per questi sordidi affari, Cristo che ci ha insegnato a ricoscere i farisei. Gli appartenenti a queste mafie lo sono!