BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TERREMOTO SALERNO/ Scossa di 2,7 gradi in Campania, in mare. 9 maggio 2012

Una scossa di terremoto è stata registrata stamattina verso le ore 5 in provincia di Salerno in Campania. La scossa è stata di 2.7 gradi della scala Richter

Foto InfophotoFoto Infophoto

L'epicentro e la magnitudo del terremoto - Una scossa di terremoto pari a 2.7 gradi della scala Richter è stata registrata stamane nelle prime ore in provincia di Salerno. La scossa è stata avvertita esattamente alle ore 5 e 16: fortunatamente non ha causato danni agli edifici e neanche agli abitanti della zona interessata. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico  Irpinia. L'evento è stato individuato alle coordinate 40.662°N, 15.456°E  e a una profondità di 10,5 chilometri. La zona dove si è registrato il terremoto come d'altro canto tutta la Campania e il centro sud Italia è a elevato rischio sismico. Ricordiamo il terribile e sanguinoso terremoto che devastò proprio l'Irpinia all'inizio degli anni ottanta. La scossa di oggi è stata avvertita anche nel territorio di alcuni comuni in provincia di Potenza in Basilicata. Come dicevamo la protezione civile ha però assicurato che la scossa di questa mattina non ha provocato alcun danno. Il terremoto è stato localizzato con i dati di 18 stazioni della Rete Sismica Nazionale dell'INGV (quadrati). La localizzazione epicentrale riportata nella figura e' quella rivista dagli operatori della Sala Sismica dell'INGV e comunicata al Dipartimento di Protezione Civile subito dopo l'evento. I dati relativi a ogni terremoto rilevato dalla rete INGV vengono rivisti successivamente da personale specializzato prima di essere inseriti nel Bollettino della sismicita' italiana. I comuni più vicini all'epicentro, quelli in un raggio di circa dieci chilometri, sono stati individuati e sono i seguenti: BUCCINO (SA), CAGGIANO (SA), RICIGLIANO (SA), ROMAGNANO AL MONTE (SA), SALVITELLE (SA), SAN GREGORIO MAGNO (SA), BALVANO (PZ), MURO LUCANO (PZ), VIETRI DI POTENZA (PZ). I comuni invece in una'rea tra i dieci e i venti chilometri dall'epicentro sono i seguenti: AULETTA (SA), COLLIANO (SA), LAVIANO (SA), PALOMONTE (SA), PERTOSA (SA), PETINA (SA), POLLA (SA), SANT'ARSENIO (SA), SANTOMENNA (SA), SICIGNANO DEGLI ALBURNI (SA), BARAGIANO (PZ), BELLA (PZ), CASTELGRANDE (PZ), PESCOPAGANO (PZ), PICERNO (PZ), RAPONE (PZ), SAN FELE (PZ), SANT'ANGELO LE FRATTE (PZ), SAVOIA DI LUCANIA (PZ)

© Riproduzione Riservata.