BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 24 giugno, si celebra San Giovanni Battista, profeta e martire

Tutti i santiTutti i santi

Intorno al 28 d.C. cominciò invece la sua missione lungo il fiume Giordano dove, annunciando l’avvento del regno messianico, esortava il popolo alla conversione. La gente accorreva da ogni dove per ascoltarlo e Giovanni era ormai considerato un profeta e lui, in segno di purificazione dai peccati e come segno di nascita a nuova vita, immergeva coloro che accoglievano le sue parole nel fiume Giordano, dando quindi il Battesimo di pentimento e remissione dei peccati. Per questo gli venne presto dato il nome di Battista. Sembra che anche Gesù si presentò da Giovanni per essere battezzato e quando lo vide lui disse: “Ecco l’Agnello di Dio, ecco colui che toglie il peccato dal mondo!”. Disse poi a Gesù: “Io ho bisogno di essere battezzato da te e tu vieni da me?”. E Gesù rispose: “Lascia fare per ora, poiché conviene che adempiamo ogni giustizia”. Giovanni allora acconsentì e lo battezzò e vide scendere lo Spirito Santo su di Lui come una colomba, mentre una voce diceva: “Questo è il mio Figlio prediletto nel quale mi sono compiaciuto”. Da quel momento Giovanni confidava ai suoi discepoli “Ora la mia gioia è completa. Egli deve crescere e io invece diminuire”. La sua missione era finalmente compiuta. 

© Riproduzione Riservata.