BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PRATO/ Bambino di 11 anni muore durante una gita sul monte Calvana

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

Si è trasformata in tragedia la gita organizzata dalla parrocchia di Paperino, frazione di Prato, sul monte Calvana, località casa Bastioni. Nonostante le alte temperature di oggi, circa sessanta bambini tra gli 8 e i 16 anni, accompagnati da alcuni adulti e il parroco della parrocchia, si sono messi in marcia stamattina per una lunga passeggiata, una classica escursione che la comitiva organizza ogni anno. Secondo le prime informazioni, sembra che dopo aver camminato per ore sotto il sole, ancora prima della sosta per il pranzo, un bambino di 11 anni sia andato in arresto cardiaco. Pochi minuti dopo è arrivata la notizia della morte. Appena visto il bambino accasciarsi al suolo, uno degli accompagnatori ha immediatamente avvertito il 118: i primi ad arrivare sono stati i soccorritori a piedi, seguiti dai vigili del fuoco del comando di Prato e l’elisoccorso Pegaso, intervenuto per trasportare il bambino più grave in arresto cardiaco al pronto soccorso dell’ospedale di Careggi. I soccorritori hanno potuto appurare che anche gli altri bambini erano molto stanchi e disidratati. Un altro elicottero è quindi arrivato in loro soccorso, trasportandoli fino al comando provinciale dei vigili del fuoco di Prato dove sono stati ospitati nel locale della mensa e rifocillati. Per il bambino più grave, trasportato immediatamente in codice roso in ospedale a seguito di un attacco cardiaco, non c’è stato niente da fare. Alla caserma dei carabinieri sono intanto giunti alcuni dei genitori che però non hanno ancora avuto la possibilità di vedere i propri figli che si trovano al momento all’interno della struttura, dove verranno anche visitati dal personale sanitario. Secondo le prime informazioni che giungono in questi minuti, sembra che alcuni di loro, dopo aver visto il loro compagno di gita accasciarsi, si siano molto spaventati ma adesso le autorità fanno sapere che sono tutti abbastanza tranquilli. Quella che doveva essere una classica escursione organizzata ogni anno dalla parrocchia di Paperino di Prato si è invece trasformata in tragedia. 



  PAG. SUCC. >