BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DELITTO VIA POMA/ Assoluzione Busco: le motivazioni della sentenza della Corte di Assise

Raniero Busco, foto InfophotoRaniero Busco, foto Infophoto

Secondo le testimonianze dell'epoca, il custode del condominio dove avvenne l'omicidio si era trovato tutto il giorno nel cortile dell'edificio in compagnia di altre persone e testimoniarono che nessuna persona si era introdotta nel palazzo il girono dell'omicidio.

© Riproduzione Riservata.