BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SENTENZA G8/ Oggi il verdetto, il procuratore generale chiede la conferma delle condanne

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

La sentenza è adesso prevista per la serata di oggi e, se i ricorsi dovessero essere respinti, gli imputati andrebbero comunque in carcere visto che il condono copre solo tre anni della pena complessiva.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.