BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO BENZINAI/ Nuovi aumenti e chiusura pompe benzina dal 3 al 5 agosto

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Anche il governo è sotto accusa, secondo i gestori  "i petrolieri vogliono approfittare della confusione politica e della pesantissima crisi che ingessa il Paese, per regolare i conti con una intera categoria di lavoratori, consolidare le proprie rendite e scaricare sulla collettività il costo sociale di altri 120.000 disoccupati". 

© Riproduzione Riservata.