BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCIOPERO MEZZI/ Oggi venerdì nero per il trasporto pubblico: bus e metropolitane fermi per 4 ore (20 luglio 2012)

Pubblicazione:venerdì 20 luglio 2012

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

SCIOPERO MEZZI: OGGI, VENERDI' 20 LUGLIO, FERMI AUTOBUS E METROPOLITANE - E’ previsto per la giornata di oggi, venerdì 20 luglio, lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale indetto da diverse organizzazioni sindacali, tra cui Cgil, Cisl, Uil, Faisa Cisal, Ugl e Orsa. La protesta, della durata di quattro ore, interesserà le varie città italiane in modo diverso: a Milano l'agitazione è prevista dalle 18 alle 22 e coinvolgerà sia le linee della metropolitana che i mezzi di superficie. I lavoratori della rete ferroviaria, invece, incroceranno le braccia dalle 14 alle 18. Con lo sciopero di oggi i sindacati protestano “a seguito della comunicazione da parte delle associazioni datoriali, Asstra e Anav, di recesso dal contratto della mobilita” che, a loro volta, fanno sapere che “il settore si sta avvicinando al punto di rottura”. Osservando la situazione del capoluogo lombardo, le linee che potrebbero subire limitazioni di percorso, cancellazioni o ritardi sono in particolare la Milano-Seveso-Asso, la Milano-Como Lago, la Milano-Varese-Laveno Mombello, la Milano-Novara e la Brescia-Iseo-Edolo. Possibili disagi previsti anche per il Malpensa Express da e per Milano Centrale e Milano Cadorna e per il collegamento Bellinzona-Malpensa. Come spesso accade nel corso di uno sciopero del genere, il Comune di Milano ha fatto sapere per la giornata di oggi il pagamento del ticket relativo all’Area C sarà sospeso per evitare ai cittadini ulteriori disagi. Passiamo a Roma, dove lo sciopero è invece previsto dalle ore 8.30 alle 12.30. Già da questa mattina, infatti, la linea A della metropolitana risulta chiusa, mentre la B viaggia a singhiozzo. Limitazioni di percorso e cancellazioni sono previsti anche per bus e tram.  La protesta, che coinvolge tutti gli addetti sia dei servizi urbani sia extraurbani, ha fermato anche la Roma-Lido e la Termini-Giardinetti. Secondo quanto riporta l’Agenzia per la mobilità, risulta invece attiva la Roma-Viterbo. Anche nella capitale, a causa dello sciopero, non saranno attivi i varchi delle Ztl diurne Centro Storico e Trastevere, quindi l'accesso sarà libero per agevolare gli spostamenti dei cittadini. Nelle altre città lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale si svolgerà con i seguenti orari: a Napoli dalle 9.30 alle 13.30, a Torino dalle 15 alle 19, a Venezia-Mestre dalle 10 alle 13, a Genova dalle 11.30 alle 15.30, a Bologna dalle 9 alle 13, a Firenze dalle 17 alle 21, a Bari dalle 8.30 alle 12.30 e infine a Palermo dalle 9.30 alle 13,30. 


  PAG. SUCC. >