BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CARRON/ Scarica il quaderno "Abbiamo tanta strada da fare"

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

La copertina del Quaderno  La copertina del Quaderno

Con una lettera pubblicata su La Repubblica lo scorso 1° maggio, Julián Carrón, Presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione, ha svolto una profonda e lucida riflessione sulla presenza di CL nella società come testimonianza della diversità umana che nasce dalla fede, ben diversa dall'attrattiva del potere che prevale quando si cede alla tentazione di una riuscita puramente umana tradendo la grazia ricevuta. Ilsussidiario.net, nei giorni immediatamente successivi, ha pubblicato diversi interventi di personalità appartenenti al mondo politico, accademico e giornalistico, aprendo un dibattito sulla lettera di Carrón, che tutti hanno riconosciuto come un contributo utile a una riflessione sulla difficile situazione attuale. Oggi questi contributi sono raccolti in uno dei “Quaderni de ilsussidiario.net” dal titolo “Abbiamo tanta strada da fare” , che è possibile scaricare nei formati pdf e epub. 

Oltre al testo della lettera di Julián Carrón, potrete quindi ritrovare gli interventi di Luciano Violante (Magistrato, Ordinario di diritto e procedura penale presso l’Università di Camerino), Giulio Sapelli (Ordinario di Storia Economica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Milano), Mauro Magatti (Ordinario in Sociologia generale, Preside della facoltà di Sociologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano), Gianni Riotta (Giornalista e scrittore), Alessandro Banfi (Giornalista), Pietro Barcellona (Ordinario di Filosofia del diritto presso l’Università di Catania), Paolo Franchi (Giornalista), Claudio Morpurgo (Consigliere dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane), Antonio Polito (Giornalista), Piero Sansonetti (Giornalista, direttore de Gli Altri), Roberto Formigoni (Governatore della Regione Lombardia), Eugenio Mazzarella (Ordinario di Filosofia teoretica presso l’Università Federico II di Napoli) e Claudio Risé (Psicoterapeuta, giornalista e scrittore).

CLICCA QUI PER SCARICARE LA VERSIONE PDF

CLICCA QUI PER SCARICARE LA VERSIONE EPUB



© Riproduzione Riservata.