BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 9 luglio, si celebra Santa Veronica Giuliani

Pubblicazione:

Tutti i santi  Tutti i santi

Costui, dopo aver bendato le ferite, poneva dei sigilli ma esse non guarirono mai, anzi si ingrandirono. Veronica, considerata folle, fu messa alla prova dell'obbedienza e le fu proibito il contatto con le altre religiose, le vietarono di assistere alla messa e la rinchiusero cinquanta giorni in una celletta, ma non mostrò mai alcun segno di insofferenza e obbedì sempre ai rigidi ordini superiori, tanto da lasciare stupito anche lo stesso vescovo. Convinti tutti che Veronica non fingesse, ella poté tornare ai suoi compiti di maestra delle novizie e in seguito divenne badessa del convento. Morì il 9 luglio 1727 dopo un mese di malattia e il suo cuore venne trovato trafitto da parte a parte, così come racconta il suo confessore, padre Ubaldi, trafitto come nelle illustrazioni del Sacro Cuore che le iconografie hanno tramandato. Il corpo di Veronica venne posto sotto l'altare maggiore della chiesa delle Cappuccine di Città di Castello dove si trova ancor oggi ed ella venne canonizzata nel 1839 da Gregorio XVI. I diari che tenne durante trenta anni della sua vita furono pubblicati in dieci volumi con il titolo "Il tesoro nascosto". Santa Veronica Giuliani viene ricordata ogni anno nel suo monastero di Città di Castello con una serie di celebrazioni religiose che durano una settimana durante la quale il chiostro viene aperto al pubblico e si procede anche alla benedizione degli ammalati e dei bambini.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.