BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 20 agosto, si celebra San Bernardo di Chiaravalle

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Tutti i santi  Tutti i santi

Fu uno strenuo sostenitore di Papa Innocenzo II, appoggiato dalla potente famiglia dei Frangipane, contro il papa Anacleto II, eletto anch'egli alla morte del papa Onorio II, nel 1130. Nell'aspra contesa che ne derivò fu merito di Bernardo e della sua autorevolezza se fu Innocenzo II, alla fine, a prevalere e a venire considerato come l'unico Papa, mentre Anacleto divenne un antipapa, cioè un religioso eletto papa secondo procedure non canoniche e per questo non riconosciute dalla dottrina principale. I seguaci dell'antipapa potevano essere considerati scismatici e venire scomunicati. Questa vicenda, come quella della dura controversia con Pietro Abelardo, ci fa comprendere quanto forte sia stata l'influenza di Bernardo di Chiaravalle nelle vicende religiose del suo tempo, tanto che quando fu eletto Papa Eugenio III, nel 1145, suo diretto discepolo e ordinato monaco cistercense proprio da Bernardo, questi gli ricordò che si mormorava che il vero Papa fosse proprio lui, Bernardo, essendo stato artefice dell'elezione. Eugenio III, riconoscendo il grande prestigio e l'influenza del monaco, gli chiese di predicare a favore della seconda crociata che in quegli anni si stava preparando. Bernardo si spese molto in questa nuova impresa e oltre ai francesi, che costituivano la maggior parte dei crociati, riuscì a coinvolgere anche i tedeschi. La crociata che partì nel 1148 fu fallimentare: ancora prima dell'arrivo in Terra Santa l'esercito franco-tedesco incappò in un'imboscata tesagli dall'esercito turco e davanti ad Antiochia fu praticamente massacrato. Bernardo attribuì l'insuccesso al comportamento peccaminoso dei crociati, che il Signore aveva voluto mettere alla prova. Ancora nel 1152, ormai afflitto da numerosi problemi di salute, Bernardo trovò la forza di intraprendere un ultimo viaggio pastorale, che si concluse con la sua morte nel 1153.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.