BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 21 agosto, viene celebrato San Pio X

Pubblicazione:martedì 21 agosto 2012

Tutti i santi Tutti i santi

La sua lotta a questo movimento che tanto disturbava le gerarchie ecclesiastiche più tradizionaliste si sostanziò nella messa in opera del Sodalitium Pianum. Con l'enciclica Pascendi Dominici Gregis che bollava il movimento come eretico e grazia all'aiuto di monsignor Umberto Benigni, uomo accorto e dotato di una fitta rete di contatti e di amicizie, il papa mise in piedi una rete ufficiosa di informatori e di censori che indagava sui prelati sospettati di coltivare e propagandare idee moderniste e li costringeva, una volta scoperti, ad abbandonare la Chiesa. A lui si deve inoltre la riforma del diritto canonico che nel 1917 portò alla nuova edizione del codice di diritto canonico e alla riforma del catechismo che ancora porta il suo nome. Sempre grazie a lui vennero ad allentarsi i vincoli imposti dall'enciclica Non Expedit che era stata promulgata da papa Pio IX e che imponeva a tutti i cattolici il divieto di partecipare alla vita politica italiana. Verso la fine del suo pontificato i venti della Prima Guerra Mondiale cominciavano a soffiare: il 28 luglio 1914 ci fu l'attacco dell'Austria alla Serbia a seguito dell'attentato di Sarajevo, e il papa moriva poco più di un mese dopo, il 20 agosto, a seguito dell'aggravarsi di una malattia cardiaca, forse pericardite, preconizzando il diffondersi della calamità della guerra a tutto il continente europeo. Pio X fu beatificato il 3 giugno 1951 e santificato pochi anni dopo, il 29 maggio 1954 da papa Pio XII, divenendo l'ultimo papa beatificato prima di Giovanni Paolo II.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.