BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RAGAZZA SCOMPARSA/ Cecina, ventenne sparita da due giorni: in corso le ricerche di polizia e carabinieri

Pubblicazione:lunedì 27 agosto 2012

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Una ragazza di vent’anni originaria di Irgoli, in provincia di Nuoro, è sparita da sabato mattina: si chiama Marcella Carbone e da gennaio si è trasferita da alcuni parenti che abitano in Toscana, a Saline di Volterra, in provincia di Pisa, dove possiedono un ristorante. La giovane è stata vista l’ultima volta presso la stazione di Cecina, in provincia di Livorno. Oltre che nell’esercizio commerciale dei famigliari, la ragazza lavorava saltuariamente anche in un bar di Cecina. Carabinieri, polizia, protezione civile, parenti e tanti amici si stanno impegnando in queste ore nella sua ricerca: le autorità hanno fatto sapere che il giorno della scomparsa la ragazza, alta 170 cm, capelli castani e occhi scuri, indossava un paio di jeans scuri e una maglietta chiara, occhiali da sole e scarpe nere. Il suo cellulare risulta spento da sabato mattina, giorno della scomparsa. I famigliari hanno anche fatto sapere che la ragazza non si era mai allontanata senza motivo né era mai sparita di casa. Sempre in provincia di Pisa è scomparsa un'altra donna: si tratta di Daniela Marsetti, 46 anni, originaria di Volterra, che sabato scorso è uscita con l'auto e ha fatto perdere le proprie tracce. A dare l’allarme è stato il marito e adesso i carabinieri hanno avviato le ricerche. La donna si è allontanata bordo di un'auto bianca e fino ad ora non ha risposto al cellulare su cui i militari hanno provato a chiamarla. E’ stata invece ritrovata pochi giorni fa Diane Howell, la 48enne inglese scomparsa a Firenze da venerdì 18 agosto. La donna è stata trovata in stato confusionale nei pressi di un bar della stazione di Santa Maria Novella e rintracciata grazie alla segnalazione della barista che l’ha riconosciuta dopo aver visto le foto e la descrizione sui diversi quotidiani. La donna, una volta soccorsa dai carabinieri, non ha saputo spiegare i motivi del gesto e per precauzione è stata portata all'ospedale di Santa Maria Nuova per controlli di routine. Sempre pochi giorni fa, il 22 agosto scorso, è stata ritrovata dai carabinieri anche l’anziana donna che si era allontanata dalla sua abitazionea di Mezzojuso e si era persa nelle campagne palermitane. 

 


  PAG. SUCC. >