BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

LEGGE 40/ 1. Dall'Europa una sentenza contro la ragione

Le bandiere europee (InfoPhoto)Le bandiere europee (InfoPhoto)

Su questo aspetto non si può evitare di riflettere, raccogliendo in pieno la sfida. Senza la prestesa di essere esaustivi, va detto che, forse, chi si oppone non è uno squilibrato che si crogiola nella propria sofferenza o in quella di innocenti; chi si oppone ha da offrire al discorso pubblico delle motivazioni forti, che si incentrano sul rispetto di ogni essere umano, che è tale e degno del rispetto (e non di eliminazione) fin dal primo istante del suo affacciarsi alla vita; chi si oppone sa che ogni vita è portatrice di un significato infinito, per non dimenticare il quale si possono perseguire altre vie a quelle che più istintivamente si perseguirebbero, vie forse meno attraenti a prima vista o meno immediate ma, nel tempo, capaci di generare una cultura della vita, della positività del reale, che è quello a cui tutti aspiriamo.
Siamo ben certi che vi sia una eugenetica buona e una, quella tradizionale, cattiva? Una imposta dal potere dittatoriale e una invece volta a creare benessere e salute, fisica e psichica, liberamente scelta? Non sono invece entrambe volte a affermare il potere dell’uomo sull’uomo? Forse la Grande Camera ci aiuterà a far luce anche su questi drammatici dilemmi e ad approfondire il senso e la razionalità di divieti che lo spazio pubblico mira a demonizzare senza possibilità di appello.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
29/08/2012 - Sandali (Diego Perna)

Ma scuotersi un po' di polvere dai sandali, voltare le spalle e andarsene è, diciamo così, politicamente scorretto? Questa Europa tanto osannata da tutti potremmo quanto meno ridimensionarla alla sua reale importanza? Noi non dovremmo più dire Europa, dovremmo dire il popolo europeo, quello delle persone vere e non della cartina geografica o peggio l'Europa dei mercati o dell' euro. Il parlamento di Strasburgo ha degli obbiettivi precisi, essere meramente tecnico, cioè razionalistico nel senso più becero del termine. Prima c' era Mengele oggi c' è Strasburgo, è quasi lo stesso, il cristianesimo poi, è da fare fuori a tutti i costi, è troppo umano per esistere in un mondo di regole pro finanza e banchieri massoni. Non ditemi che sono esagerato, è quello che vedo sempre più chiaramente.