BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SONDAGGI/ Perché mai dovrebbero essere in competizione amicizia e amore?

Immagine d'archivio (Infophoto)Immagine d'archivio (Infophoto)

Solo se s’intende l’amore come una gabbia soffocante, dove montano nausea e noia; se il tuo partner (orrenda parola, ma ditemi se qualcuno più usa il termine fidanzato)  pretende di essere il tuo mondo, e qui soccorre il buon vecchio Guccini, con un lapidario e schietto: “tu sei molto, ma non sei ancora abbastanza… tu sei tutto, ma quel tutto è ancora poco…”. 

Allora meglio svagarsi con gli amici, due giri in motorino, una nottataccia a balli e birre, tanto di ragazze/i se ne trovano altre, ritorna l’innamoramento, e per qualche mese è di nuovo il sogno.  E l’amicizia cos’è? Un consolarsi, un distrarsi a vicenda, un eccitarsi reciproco in cerca di nuove emozioni? Dovrei ricordare che gli amici veri non ti fanno sconti, ti aspettano, pazienti, ma ti strapazzano, se è necessario, e ti aiutano a guardare al tuo bene, anche se non ti appare tale.
Con la tenacia con cui ci si dedica, oggi, all’amicizia o all’amore, occhio, si costruiscono anche poche carriere, sicuramente non si smette di fumare, e con ogni probabilità si vivacchia storditi e insoddisfatti. 

© Riproduzione Riservata.