BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 10 settembre, si celebra il beato Sebastiano Kimura

Tutti i santi Tutti i santi

Le condizioni della prigione erano a dir poco terribili: gelo, nessun tipo di igiene, torture e pochissimo cibo. Dopo un lungo periodo di agonia, solitudine e miseria, passato tra preghiere e colloqui spirituali, i prigionieri furono finalmente trasferiti a Nagasaki, dove tutto era già pronto per il martirio. Il 10 settembre 1623, Sebastiano Kimura, primo sacerdote del Giappone, fu tra i martiri che arsero vivi sulla collina antistante Nagasaki, dinnanzi a un'immensa folla, distesa sulla valle adiacente e sulle barche in mare. Sebastiano riuscì a diffondere la parola di Cristo lì dove non esiste terra fertile per essa e per questo, il 10 settembre, si celebra la sacra ricorrenza in sua memoria.

© Riproduzione Riservata.