BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 13 settembre, viene celebrato San Giovanni Crisostomo

Pubblicazione:giovedì 13 settembre 2012

Tutti i santi Tutti i santi

Giovanni lavorò molto per cercare di moralizzare la chiesa di Costantinopoli e per allontanarla dal lusso, ma la sua opera era isolata e i risultati furono molto limitati. Per quanto riguarda invece gli scritti, Giovanni nei primi due anni di ordinazione sacerdotale scrisse otto omelie sui giudei e su coloro che li appoggiavano, intitolandole "contro i Giudei". Le omelie di Giovanni vengono considerate come le opere di denuncia del giudaismo più forti mai scritte e la loro fama è dovuta al fatto che furono prese come pretesto dalla Germania nazista quando Hitler provò a legittimare l'olocausto e vennero utilizzate dagli antisemiti ogni qualvolta c'era bisogno di giustificare la loro persecuzione al popolo ebraico. Giovanni voleva infatti separare il cristianesimo e il giudaismo ponendo quindi i cristiani giudaizzanti di fronte a una scelta: nelle sue otto omelie egli cercò di dimostrare la colpevolezza dei giudei utilizzando il metodo della critica anti giudaica e anti ereticale che prevedevano la diffamazione dell'avversario.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.