BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 15 settembre, si celebra Santa Caterina Fieschi Adorno

Pubblicazione:

Tutti i santi  Tutti i santi

In seguito posero la loro dimora proprio all'interno della struttura per essere sempre disponibili a fornire il loro aiuto. Caterina contrasse anche la peste per avere assistito i malati ma si riprese e potè continuare la sua opera. Nel 1489 divenne la rettora dell'ospedale e la sua vita si fece ancora più intensa, occupata com'era anche nell'amministrazione oltre che nell'assistenza, senza mai trascurare la preghiera che spesso le procurava delle estasi mistiche. Per diffondere gli insegnamenti di San Francesco, che riteneva il suo maestro, fu anche autrice di due scritti: il "Trattato sul purgatorio" e il "Dialogo spirituale". Una malattia misteriosa colpì Caterina e la morte la colse nel settembre del 1510, dopo che aveva trascorso tra i malati del Pommatone 33 anni della sua vita. I suoi funerali si tennero nella chiesa del'ospedale dove il popolo accorse in massa e molte furono le grazie concesse con la sua intercessione. La sua fama di santità travalicò le frontiere e nel 1737 papa Clemente XII la canonizzò. Il suo corpo riposa nella cinquecentesca chiesa a lei dedicata e la diocesi di Genova la ricorda il 12 settembre, mentre la Chiesa ha scelto per la sua commemorazione il 15 settembre.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.